Clich here for the english translation

(le informazioni riguardano un laboratorio fatto il 2012 e ma ho lasciato le informazioni perché possono essere sempre interessanti per alcune persone. Grazie)

Laboratorio residenziale in uno spazio immerso nella natura, ma facilmente raggiungibile. In Toscana vicino al parco naturale della Maremma, in provincia di Grosseto, una fattoria biologica-biodinamica con appartamentini e camere molto confortevoli e una grande sala con parquet molto bella.

Il numero dei partecipanti sarà di massimo 18 persone.

Ho già ricevuto delle richieste, per qui chi fosse interessato dovrà inoltrarmi la sua prenotazione il prima possibile per rientrare nel gruppo.

La poesia in noi

Laboratorio esperienziale con Ippokratis Veneris

In questo laboratorio non ci occuperemo dei ricordi (dell’infanzia o più recenti), dei problemi, delle aspirazioni, delle abitudini o dei modi di pensare e di agire consolidati in noi.

In questo laboratorio non ci occuperemo della nostra mente e come questa ha plasmato noi, ma ci occuperemo del nostro essere.

Lavoreremo sulla risintonizzazione del nostro corpo.

Esploreremo i nostri sensi (olfatto, tatto, udito, gusto, vista) e il loro rapporto con la natura.

Sensibilizzando questi sensi possiamo riattivare-riaprire parti del nostro corpo, del nostro essere e creare così una maggiore sintonia in noi.

Lavoreremo sul nostro corpo, sulla riattivazione della sua natura (mutilata e manomessa in ognuno di noi durante e dopo l’infanzia).

Gli alberi, i fiori, gli animali, i pianeti, i colori, la luce, le forme, gli odori, i gusti; la natura intorno a noi respira, vibra, vive ed interagisce.

Lavoreremo sul nostro essere vibrante che può riattivare la natura dentro di sè, riconoscere la natura intorno a sè e sentirsene parte.

In questa esperienza sarà il nostro corpo a riflettere per noi e a raccontarci la sua storia, la sua natura e ad offrirci la sua sapienza.

Sarà un lavoro di pulizia e di semplicità dove cercheremo di non essere più soltanto creature della nostra mente e della nostra civiltà ma essere parte del creato, parte del cosmo, della poesia che c’è intorno a noi, della poesia che c’è dentro di noi ed agire in sintonia con essa.

Ogni giorno ci saranno:

- 3 ore di lezione tecnica (nella sala) dove approfondiremo temi come: la liquidità del corpo, la leggerezza, l’ascolto, la comunicazione, tecnica aerea, tecnica a terra, la mancanza di sforzo nella nostra danza, semplicità ed organicità nell’azione ed altro.

- 3 ore (sia nella sala che nella natura) di lavoro esperienziale e di improvvisazione lavorando su: i sensi, il gioco, ascolto-azione, fantasia, vibrazione del corpo, armonia fra l’essere e l’agire, semplicità, pulizia, interazione della nostra natura con quella del posto ed altro.

- jam ogni sera.

Puoi guardare le foto cliccando qua:

Date:29 Giugno – 3 Luglio

Programma25 ore di lezione più jam ogni giorno

Mercoledì 29 Giugno

arrivo ore14 (accoglienza)

ore16 – 20lezione

ore21 cena

ore22 jam

Giovedì30Giugno

ore 9:00colazione

ore 10 – 13 lezione tecnica

ore 14 pranzo

ore 16 – 19 lezione

ore 20 cena

ore 21 jam

Venerdì 1Luglio

ore 9:00colazione

ore 10 – 13 lezione tecnica

ore 14 pranzo

ore 16 – 19 lezione

ore 20 cena

ore 21 jam

Sabato 2Luglio

ore 9:00colazione

ore 10 – 13 lezione tecnica

ore 14 pranzo

ore 16 – 19 lezione

ore 20 cena

ore 21 jam

Domenica 3Luglio

ore9:00colazione

ore10 – 13 lezione

ore13 – 14:30 jam

ore14:30pranzo

ore15:30 cerchio di chiusura

Costo:Pagando entro il 28 Maggio: 290 €

Oltre il 28 Maggio: 320 €

Include: 25 ore di lezione,

8 ore di jam,

pasti e colazione tutti i giorni (inclusa cena del 29

Giugno e pranzo del 3 Luglio),

pernottamento in camere e miniappartamenti con 2,

3, 4 posti letto.

Località:

Toscana, provincia di Grosseto.

La fattoria è biologica-biodinamica con spazi molto belli e molto curati, con 70 ettari di terreno privato, un ampia sala con pavimento di legno, gregge di pecore.

Un paradiso immerso nella natura vergine tra boschi di macchia mediterranea, querce, lecci, sughere, corbezzoli, uliveti e campi coltivati. Qui potrete sentire la mattina il canto degli uccelli ed incontrare animali selvatici quali l’istrice, il tasso, il riccio, la tartaruga, il cinghiale, la volpe, il capriolo e tanti altri, per un soggiorno all’insegna della quiete, dell’armonia e della bellezza tra le ridenti colline maremmane che degradano fino al mare con l’Elba e la Corsica all’orizzonte.

Puoi guardale le foto del posto cliccando qua:

Info:

Veneris.i@romacontact.com

Tel: 3287213546

href=”http://www.statcounter.com/wordpress.org/” target=”_blank”> alt=”wordpress stat” border=”0″/>A “http://c.statcounter.com/4006199/0/c474cb1b/1/” alt=”” /> alt=”wordpress stat” border=”0″/>A wordpress.org/” target=”_blank”> alt=”wordpress stat” border=”0″/>A

Share